Alkan – Chanson de la folle au bord de la mer – A collection of the eccentric piano works

Chanson de la folle au bord de la mer – A collection of the eccentric piano works 

Vincenzo Maltempo
PCL0083

1 CD

Questo è il quinto disco di Vincenzo Maltempo dedicato ad Alkan, che si impone non solo come un esperto conoscitore della musica di Alkan ma come formidabile musicista, un ‘iamista dalle straordinarie potenzialità, sensibilità e intelletto. Questo recital alkaniano presenta alcuni lavori eccentrici, non più di proporzioni epiche – come i suoi 12 Studi Op. 39 – ma spesso su scala ridotta, concentrati maniacalmente su di una singola idea, creando un effetto allucinatorio e ipnotico  (o semplicemente grottesco…). Il titolo, “Il canto della pazza in riva al mare”, crea in soli pochi minuti e con sole poche note uno profondo senso di alienazione. Altri pezzi di questo disco affascinante somo i Trois Petits Fantaisies Op. 41, Le Tambour bat aux Champs, Laus Deo, Capriccio alla soldatesca, Minuetto alla Tedesca.

Le registrazioni precedenti di Maltempo per Piano Classics hanno ricevuto critiche entusiaste (“Esaltante, una vera rivelazione”, Guardian), “9/9″, (Jed Distler Classicstoday.com), “il suo pianismo è abbagliante” (Gramophone), 5 stelle su Diapason, Piano News.

Maltempo suona un magnifico Erard gran coda del 1899, che dona alla sua esecuzione uno speciale senso di autenticità.

Buy on Amazon.com