Liszt, Hungarian Rhapsodies, Classical.net

“Maltempo è un artista immensamente dotato che sembra abbastanza coerente nel dare il meglio anche nelle Rapsodie più complessi come la 12.”
“Chiaramente Maltempo capisce bene Liszt, si sente a casa nella sua musica e afferra appieno il suo stile compositivo”
“Maltempo, con il suo tocco raffinato, il suo valente senso del tempo e il fraseggio intelligente, può rendere al meglio una Rapsodia come la numero 10, che per lo più viene resa come una banale sciocchezza”.
“Maltempo si adatta al carattere più scuro delle ultime quattro rapsodie, non cambiando lo stile, ma attraverso il suo affidabile senso superiore per l’interpretazione, che gli permette sempre di trovare lo spirito corretto di ogni pezzo”.

Robert Cummings on Classical.net